headerphoto
Gli alloggi autonomia per madri e figli

 

GLI ALLOGGI PER MADRI E FIGLI (FARO, GIRASOLI E RONDINI)

 

Gli alloggi accolgono nuclei composti da madri con figli minori, segnalati da Questure, Tribunale Minorenni ed Enti Pubblici, in situazioni di maltrattamento, violenza o disagio grave, con notevoli difficoltà nei rapporti interni alla famiglia, di forte precarietà per carenza di risorse materiali (economiche, abitative e lavorative) associate a carenza di reti sociali significative.

 

Il servizio offre un inserimento immediato che protegge la donna ed i bambini da situazioni di grave pericolo e nel contempo permette alle ospiti ed ai Servizi Sociali di analizzare e valutare i problemi che hanno determinato l’allontanamento da casa per cercarvi soluzioni, evitando la separazione traumatica dai figli.

 

La finalità è quella di attivare, in un luogo protetto e con un accompagnamento affettivo, relazionale ed educativo, un percorso di recupero o di acquisizione di autonomia da parte della donna e della coppia madre/figlio.

Dopo la formalizzazione dell’inserimento e l’accettazione del “patto educativo” da parte dell’ospite, il compito svolto dalle educatrici può essere riassunto nell’attività di “affiancamento” che si esplica attraverso:

 

  • il sostegno nel processo di superamento dei vissuti di violenza personale, di emarginazione e di isolamento;

 

  • il supporto ad affrontare le difficoltà nel gestire con equilibrio i rapporti con i figli e nel far fronte in modo adeguato ai problemi pratici della quotidianità (utilizzo di servizi specialistici, strutture educative dell’infanzia, consultori, ecc.);

 

  • l’aiuto nella ricerca di lavoro, di formazione professionale, di soluzioni abitative, di figure significative di sostegno psicologico.

 

Nell’ambito della Comunità, ciascuna ospite è tenuta ad occuparsi personalmente del proprio bambino (tuttavia può chiedere di essere sostituita in caso di assenza motivata) e partecipa direttamente alla gestione della casa.

 

Gli alloggi per madri e figli interni alla Casa sono:

 

Faro

 

  • Ospiti: madri con figli (maschi non oltre 9 anni);

  • Operatori: un’educatrice part time;

  • Numero posti autorizzati: 5.

Girasoli

 

  • Ospiti: madri con figli (maschi non oltre 9 anni);

  • Operatori: un’educatrice part time;

  • Numero posti autorizzati: 5.

 

Rondini

 

  • Ospiti: madri con figli (maschi non oltre 9 anni);

  • Operatori: un’educatrice part time;

  • Numero posti autorizzati: 5.

Dal mese di maggio 2020, l’alloggio mamma-bambino Rondini ha temporaneamente sospeso il proprio funzionamento ordinario essendo  adibito a sito riservato a eventuali casi Covid-19 (sospetti o accertati) in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa in vigore.  L’UDO riprenderà il funzionamento ordinario alla conclusione del periodo di emergenza sanitaria.

 

 

 

 

Il sito usa cookies, navigando o premendo Agree accettate implicitamente la policy, per informazioni cliccate privacy policy di seguito. This site uses cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk